contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
articolo

Civitanova: i Carabinieri di Ancona soccorrono una 'Caretta caretta' ferita

1' di lettura
2447

Carabinieri
Soccorsa nei pressi di Civitanova Marche una tartaruga marina della specie 'Caretta Caretta' grazie ai Carabinieri di Ancona. Probabilmente, date le ferite riportate, sarebbe stata attaccata da uno squalo.

Nella serata di venerdi, a circa 30 miglia al largo di Civitanova Marche, nel corso delle operazioni di ricerca del marinaio panamense disperso in acque croate, Harriet Andrey, che i Carabinieri della Motovedetta 816, agli ordini del Luogotenente Vellucci, si imbattevano in un esemplare di "Caretta caretta": l'animale galleggiava immobile a pelo d’acqua.

Osservandola più da vicino, infatti, si poteva notare che la tartaruga in questione presentava varie ferite al carapace, con molta probabilità arrecate da uno squalo. Recuperata e trasportata presso il porto di Numana dove veniva allertato il veterinario Dott. Amico che dopo aver prestato le prime cure all'animale, ne disponeva il ricovero presso il Centro Cetacei di Riccione.



Carabinieri

Questo è un articolo pubblicato il 22-09-2012 alle 18:22 sul giornale del 24 settembre 2012 - 2447 letture