contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
articolo

Due fermati ed un arresto al Piano, tra droga e coltelli

1' di lettura
869

Carabinieri di notte
Nel mirino dei Carabinieri la zona del Piano di Ancona. Due fermati ed un arresto: tra droga e coltelli.

Altro arresto per spaccio al Piano di Ancona. A finire in manette sabato nel tardo pomeriggio un giovanissimo classe '85, M.Z., queste le sue iniziali. Il marocchino é stato dapprima pedinato e poi 'pizzicato' dalla Radiomobile proprio mentre cedeva droga ad un suo cliente.

L'accusa per spaccio di sostanze stupefacenti si aggrava per furto di ciclomotore insieme ad un'altro extracomunitario, un tunisino D.M. classe 81. Entrambi pluripregiudicati ed irregolari. Ma mentre per il primo scattano le manette, per l'altro accusato di ricettazione, scatta la denuncia.

Sempre in zona Piano nei pressi di Piazza Ugo Bassi é stato fermato dalla radiomobile un'altro giovane per un controllo. Ma una volta perquisito l'uomo, S.D. 33enne di Ancona, é stato trovato con addosso un coltello serramanico del tipo proibito. Pertanto anche per lui nulla da fare: denunciato a piede libero alla autorità competente.



Carabinieri di notte

Questo è un articolo pubblicato il 24-09-2012 alle 17:59 sul giornale del 25 settembre 2012 - 869 letture