contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
articolo

'In-Formati': l'educazione Finanziaria e Bancaria passa all'Univpm anche grazie ad Unicredit

3' di lettura
6294

Gregori Profeti Piergallini Univpm e Unicredit

UniCredit da sostegno all'Univpm, grazie ad 'In-Formati', un progetto nato per fornire ai giovani le basi dell'educazione bancaria e finanziaria per poi metterli in pratica nella quotidianità. Marco Profeti Unicredit Ancona: "Importante continuare ad investire in risorse umane e soprattutto nei giovani."

Tra ottobre e novembre 2012, la Facoltà di Economia “G.Fuà” dell’Università Politecnica delle Marche sarà sede di alcuni incontri di “In-formati”, un progetto di educazione finanziaria e bancaria nato da un progetto nazionale di Unicredit. Al via già da oggi, mercoledì 10 ottobre, la prima lezione affidata al dott. Stefano Boscone dal titolo 'Strumenti di pagamento", seguiranno poi nella seconda lezione "Prestiti personali e Mutui" e nella terza "On line Banking". Ma anche “Finanza e investimenti”, nonché “Accesso al credito”. Un approccio, dunque, teorico che mira ad attivare praticità nella quotidianità. Nè mancheranno gli aspetti tecnici di prodotti e servizi, anche quelli forniti tramite l’On line Banking, un'opportunità per sostenere gli investimenti privati e di imprese.

“Il sostegno concreto che UniCredit offre, integrando le nostre attività formative, con il suo piano di addestramento e di informazione destinato agli studenti – ha commentato Gianluca Gregori, Preside della Facoltà di Economia - è l’esempio di una collaborazione, lungimirante e concreta, tra la nostra Istituzione e Unicredit in un periodo caratterizzato da difficoltà innegabili”.

“La Facoltà ha dato vita - ha proseguito Gregori - allo spin-off 'Live' per valorizzare fattori intangibili in azienda. Elementi questi strategici e spesso intraducibili in un normale bilancio aziendale. Fra gli intangibili, oltre alla stessa finanza, ci sono i progetti dell’azienda, il capitale umano, il patrimonio di innovazione e non solo."

Anche Gian Mario Raggetti, docente di Economia degli Intermediari Finanziari, ha ricordato come “la Facoltà è impegnata nell’offrire agli studenti occasioni di formazione interdisciplinare, sostenute da esperienze operative. Un'iniziativa, quella di 'In-Formati' che susciterà interessi nuovi agevolando l’inserimento dei giovani nel mercato del lavoro."

Soddisfatto per la collaborazione anche Marco Profeti, Direttore Area Commerciale Ancona e Marche Nord di UniCredit: “Per UniCredit è importante continuare ad investire in risorse umane. Un modo questo per elevare le conoscenze tecniche e per formare una cultura finanziaria tra i giovani. L’idea é che elevando la loro consapevolezza su aspetti tecnici ed operativi del mondo finanziario, si moltiplichino le probabilità di sviluppo a medio termine delle attività economiche e finanziarie del sistema paese."

Da questo obiettivo cardine nasce il progetto di Banca Unicredit "In-formati”: esperienze, conoscenze, risorse umane unite per favorire l'informazione sull’attività finanziaria e bancaria, sia individuale che d'impresa. L’impegno, dunque, per un' economia sostenibile ed in grado di creare valore per i giovani ovvero i lavoratori di domani. Una modalità messa a disposizione da Unicredit per contribuire fattivamente al successo, economico e sociale, del Sistema Paese.





Gregori Profeti Piergallini Univpm e Unicredit

Questo è un articolo pubblicato il 10-10-2012 alle 17:06 sul giornale del 11 ottobre 2012 - 6294 letture