contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
articolo

Polizia incastra studente grazie a Facebook, é stato lui ad irrompere con la pistola a Scuola

1' di lettura
1206

facebook

Aveva minacciato prof. e studenti, ben coperto da un casco integrale, all'istituto Vanvitelli Stracca Angelini di Ancona. Ma per lui nulla da fare: incastrato grazie al profilo facebook.

Un'indagine condotta trai tanti studenti dell'Istituto anconetano ha condotto a lui. Il giovane aveva interrotto brutalmente la lezione con tanto di minacce e pistola in mano, poi scoperta un giocattolo, incuotendo timore tra gli studenti di una terza e non solo al laboratorio di informatica.

Ma ora, grazie al Social Network tanto diffuso tra il popolo dei giovani, é stato incastrato. Apparentemente si parlerebbe di alcuni brutti voti presi a scuola. si sarebbe voluto vendicare dei brutti voti dei professori.

Sembrerebbe che sia stato un recente post sulla triste vicenda a metterlo tra gli indagati. L'ipotesi di accusa sarebbe una denuncia per minacce ed interruzione di pubblico servizio. Né macherà una punizione esemplare da parte dell'Istituto per quella che, chi l'ha vissuta sulla propria pelle e non solo, non la percepirebbe come una semplice bravata.



facebook

Questo è un articolo pubblicato il 17-10-2012 alle 18:02 sul giornale del 18 ottobre 2012 - 1206 letture