Perilli (Pd): presa di posizione del capogruppo Benadduci. 'Coerente con l'assemblea di partito'

stefano perilli 1' di lettura Ancona 02/12/2012 - Stando a quanto accaduto nell'ultimo in Consiglio Comunale, il segretario cittadino Pd Stefano Perilli, tiene a sottolineare: "La presa di posizione del capogruppo Benadduci risponde coerentemente all'indirizzo promosso dall'Assemblea del Partito lo scorso luglio"

"...e ben noto a tutti i consiglieri PD: alla luce dell'inaffidabilità più volte dimostrata dalle forze politiche che hanno sottoscritto con noi il Patto di febbraio, varato l'Atto di indirizzo di riorganizzazione delle Fondazioni teatrali ed evitato, sostanzialmente con le sole forze del gruppo consigliare PD, il dissesto finanziario dell'Ente attraverso la manovra di bilancio, non si riscontrano ulteriori motivazioni per sostenere una Amministrazione in evidente e strutturale deficit di rappresentanza in Consiglio comunale, tolta la presenza costante e qualificata dei consiglieri PD."

"Eventuali posizioni di singoli consiglieri - ha evidenziato il segretario Perilli - non coerenti con gli indirizzi dell'Assemblea verranno valutate nel rispetto dei regolamenti del gruppo e del Partito."


da Stefano Perilli
Segretario dell’Unione Comunale PD Ancona




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-12-2012 alle 23:16 sul giornale del 03 dicembre 2012 - 678 letture

In questo articolo si parla di attualità, partito democratico, ancona, pd, stefano perilli, malgari Amadei

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/GMC





logoEV
logoEV