L'ora di cinema, appuntamento al Ridotto delle Muse con Gianluca Arcopinto

Gianluca Arcopinto 3' di lettura Ancona 04/12/2012 - L’Ora di Cinema continua il suo percorso attraverso il mondo della cinematografia miscelando questa volta vari ingredienti per esplorare i diversi spazi della filiera . L’iniziativa promossa da Marche Cinema Multimedia, infatti,al terzo incontro ( dopo Giuseppe Piccioni e Daniele Vicari) , il prossimo 6 dicembre propone una serie articolata di eventi che occupano il pomeriggio e la serata all’insegna del “fare Cinema”.

Dopo la proficua collaborazione con Cinema Azzurro sarà la volta della vivace Associazione Culturale Nie Wiem che giunge quest’anno alla nona edizione del Festival nazionale del cortometraggio "Corto Dorico", e sembra pronta a lanciare per il 2013 la prima edizione di un grande evento di Cinema per la città di Ancona. Nel frattempo questa edizione 2012 di Corto Dorico vede la collaborazione di Marche Cinema Multimedia e proprio il 6 dicembre alle 18:00 al Ridotto delle Muse se ne parlerà in una speciale “Ora di Cinema” con Gianluca Arcopinto: storico produttore indipendente, nonché organizzatore e distributore di oltre cento film italiani, fra cui numerose opere prime (Il Gemello -2012, Ruggine -2011, Pietro -2010, Mille giorni di Vito -2009). Per parlare appunto di produzione e delle nuove forme di distribuzione insieme a Stefania Benatti (Direttore Fondazione Marche Cinema Multimedia)Roberto Nisi (Festival Corto Dorico), Evio Hermas Ercoli (Direttore Artistico Popsophia), Fabio Sandroni (Vice-Presidente Nazionale CGS).

Come accennato, altri eventi interessanti connoteranno l’iniziativa: sempre presso il Ridotto delle Muse alle ore 17 si svolgerà la Conferenza Stampa di presentazione dei corsi 2012/2013 del Centro di Formazione Cinematografica Officine Mattòli di Tolentino (patrocinato da Fondazione Marche Cinema Multimedia) con la partecipazione ancora una volta di Gianluca Arcopinto, questa volta in veste di docente del Centro di Formazione. Le Officine Mattoli presenteranno il piano di attività 2013. Dai corsi base (filmmaking, sceneggiatura, recitazione) alle undici nuove masterclass sui mestieri del cinema, passando per un focus sui progetti produttivi. Intervengono anche Damiano Giacomelli (Responsabile Generale OffiCine Mattòli), Daniele Gaglianone (Regista e Docente Officine Mattòli), Stefania Benatti (Direttore Fondazione Marche Cinema Multimedia), Anna Olivucci (Responsabile Marche Film Commission), Giuseppe Pezzanesi (Sindaco Comune Tolentino)

E, prima ancora - alle ore 15:00 presso la Fondazione Marche Cinema Multimedia in Piazza del Plebiscito ad Ancona si svolgerà una Masterclass in Cinema d’animazione a cura del regista Simone Massi (per info e iscrizioni: 3337959380, info@cortodorico.it) . A chiusura della serata , alle 20:30 presso il Cinema Goldoni sarà proiettata “Poesia bianca” - filmografia completa di Simone Massi , pluripremiato regista che parlerà della sua formazione, dei suoi corti e della sua tecnica. L'autore mostrerà nella masterclass come è nato il corto "Dell'ammazzare il maiale " (David di Donatello 2012, co-prodotto da Corto Dorico), da una parola scritta su un biglietto del treno, passando per diversi storyboard fino all'animazione finale. Mostrerà come lavora, partendo da un foglio bianco per arrivare a un disegno finito, realizzato con la sua tecnica dei graffi.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-12-2012 alle 16:57 sul giornale del 05 dicembre 2012 - 901 letture

In questo articolo si parla di attualità, regione marche, ancona, corto dorico, gianluca arcopinto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/GRc





logoEV
logoEV
logoEV