Ancona torna su rai 2, in città è 'Sereno Variabile'

grotte del passetto 2' di lettura Ancona 05/12/2012 - Dopo il mensile Mondadori “Bell’Italia” l’Ancona invernale piace anche alle televisioni. Già protagonista di un bel servizio sulla città andato in onda nell’aprile del 2011, torna in città il popolare programma di Rai 2, Sereno variabile.

La puntata, in parte dedicata ad Ancona, andrà in onda il 19 gennaio. "A gennaio, in pieno inverno, due importanti testate giornalistiche nazionali dedicheranno servizi alla nostra città – dice l’assessore al Turismo Andrea Nobili – è questo il coronamento del lavoro che abbiamo svolto negli ultimi anni con gli organi di informazione, peraltro assai attenti alle nostre realtà anche nella bella stagione".

Il programma, che è seguito da quasi due milioni di telespettatori ed è condotto da Osvaldo Bevilacqua, presenterà le bellezze del capoluogo, e in particolare le grotte del Passetto, la mostra dedicata a Valeriano Trubbiani alla Mole Vanvitelliana e la gastronomia locale, in particolare lo stoccafisso.

La troupe della Rai, con la conduttrice Monica Rubele, visiterà Ancona nella terza settimana di dicembre guidata dal personale dell’ufficio Turismo – Attività culturali del Comune, in collaborazione con Marina Dorica, l’Accademia dello stoccafisso e il Laboratorio culturale onlus. Le telecamere si soffermeranno anche sul Parco del Cardeto con il percorso del campo trincerato dorico e sul centro storico della città.
Ogni sabato Sereno variabile illustra gli itinerari per partire alla scoperta del ricco patrimonio artistico e paesaggistico del territorio italiano, in un percorso tra storia e tradizione, artigianato e prodotti, arte e curiosità.

L’ideatore e conduttore Bevilacqua dedica la seconda parte del programma all’approfondimento, raccontando appunto una città o uno specifico territorio ai suoi luoghi, attività e tipicità ed evidenziando le proposte turistiche più interessanti della zona.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-12-2012 alle 13:21 sul giornale del 06 dicembre 2012 - 846 letture

In questo articolo si parla di attualità, ancona, comune di ancona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/GTC





logoEV
logoEV