Franzoni: progetto di edilizia residenziale a Pietralacroce: 'Soddisfazione per il ritiro della delibera'

Diego Franzoni 1' di lettura Ancona 06/12/2012 - Ho appreso con soddisfazione del ritiro della delibera che prevedeva la costruzione di 36 appartamenti in via Zuccari a Pietralacroce.

La decisione dell'assessore Maiolini mi sembra ragionevole e scaturisce da due confronti con i cittadini del quartiere, durante il quale è emersa la forte preoccupazione per nuovi insediamenti a Pietralacroce nel quale negli ultimi venti anni sono stati costruiti oltre duecento appartamenti e altri 100 ne sono in costruzione.I cittadini, hanno inviato al Sindaco una petizione firmata da oltre 450 sottoscrittori, con la quale hanno chiesto di ritirare la delibera per la parte che riguarda Pietralacroce e di elaborare uno studio di fattibilità per la realizzazione del nuovo edificio scolastico già nel piano degli investimenti comunale dal 2005 e mai progettato fino in fondo.

L'aumento della popolazione del quartiere ha portato ad un numero di bambini in età scolare ben al di sopra delle capacità degli attuali contenitori scolastici dall'asilo nido alla scuola primaria. A 24 anni dalla presentazione del Piano Regolatore Generale comunale vigente, è necessario un aggiornamento dello stesso e uno studio sul quartiere di Pietralacroce che tenga conto della situazione attuale e allo sviluppo dei prossimi 20 anni.






Questo è un articolo pubblicato il 06-12-2012 alle 18:01 sul giornale del 07 dicembre 2012 - 800 letture

In questo articolo si parla di attualità, ancona, pd, pietralacroce, diego franzoni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/GXu





logoEV
logoEV