Intitolazione dell’area giochi del Parco Belvedere di Posatora a Adrio Francella

2' di lettura Ancona 06/12/2012 - Appuntamento sabato 8 dicembre, alle ore 11.30, al Parco Belvedere di Posatora per l’intitolazione dell’area giochi ad Adrio Francella alla presenza del sindaco Fiorello Gramillano. L’intitolazione era stata decisa proprio qualche giorno fa dalla Commissione Toponomastica.

Adrio Francella nacque ad Ancona il 20 ottobre 1936 nel quartiere Ghettarello, dove visse fino al 1973 per trasferirsi poi con la sua famiglia nel quartiere Posatora. Sposato e padre di tre figli, sin dalla giovinezza grande fu il suo impegno civile al servizio della città e del volontariato infondendo questi principi anche alla sua famiglia, tanto che a tutt’oggi la consorte, signora Maria Loreta, è attiva consigliera del circolo Belvedere, luogo di ritrovo per gli anziani di Posatora.

Grande fu l’impegno di Francella in occasione del terremoto del 1972 al servizio delle istituzioni, dell’esercito e della popolazione anconitana che risiedeva nei quartieri periferici della città.
Adrio Francella fu eletto consigliere di quartiere all’inizio degli anni ’70. Con l’istituzione delle circoscrizioni, dal 1979 al 2001 venne eletto ininterrottamente consigliere di Circoscrizione e ricoprì l’incarico di presidente dal 1979 all’88 e dal ‘93 al 2001.

A seguito della grande frana di Posatora del 1982 Adrio Francella, in qualità di presidente di Circoscrizione, si impegnò con estrema dedizione a tutte le problematiche conseguenti all’evento franoso, tanto che fu nominato consigliere delegato dal Sindaco per i lavori che hanno portato al recupero e alla rinascita di Posatora.
Francella fu poi eletto consigliere comunale nel 2001 e nel 2006 e partecipò attivamente ai lavori del Consiglio anche quale componente di varie commissioni. Il suo mandato terminò con la sindacatura Sturani nel 2009.

Colpito da un male incurabile, Francella si spense il 23 gennaio 2012.
Nel maggio 2012 il Comune di Ancona ha conferito ad Adrio Francella l’attestato di civica benemerenza con medaglia d’argento alla memoria per il grande impegno civile e sociale profuso al servizio della collettività.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-12-2012 alle 14:28 sul giornale del 07 dicembre 2012 - 1761 letture

In questo articolo si parla di attualità, ancona, comune di ancona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/GWF





logoEV
logoEV