Falconara: spiaggiata in zona disco una tartaruga da sessanta chili

tartaruga spiaggiata a falconara 1' di lettura 10/12/2012 - Domenica 9 dicembre alle 9:30, la Capitaneria di Porto della locale seziomare è intervenuta per lo spiaggiamento di un esemplare di tartaruga “caretta caretta”, rinvenuta sull’arenile cittadino priva di vita a causa del freddo. L’esemplare è stato ritrovato in zona Disco di Falconara e più precisamente nei pressi dello stabilimento balneare Amato.

Grazie alla segnalazione di un cittadino, in una prima fase si è messa in moto la Capitaneria di Porto che ha messo in sicurezza l’area. In seconda fase, invece, si è attivato tempestivamente il servizio Reperibilità del Comune, al fine del recupero, del trasporto e dello smaltimento della tartaruga.

L’esemplare “caretta caretta” (lunga 1 metro, larga 55 cm e del peso stimato di 60 kg) è stata ritrovata in un ottimo stato di conservazione. Dato che ha fatto presumere che la testuggine sia morta a causa dell’abbassarsi delle temperature nell’ultima straordinaria ondata di maltempo abbattutasi anche su Falconara nel weekend appena terminato.

Questo tipo di tartaruga marina, la più comune del Mar Mediterraneo , è una specie fortemente minacciata in tutto il bacino del Mediterraneo ed è ormai al limite dell'estinzione nelle acque territoriali italiane.

“Anche questo intervento – commentano gli assessori Clemente Rossi (sicurezza) e Matteo Astolfi (lavori pubblici) - va letto in un più complesso e ampio programma di sinergia fattiva tra enti che hanno effettuato questo intervento congiunto, ognuno nel rispetto delle proprie professionalità e delle proprie competenze. Naturalmente si trattava di una operazione di lieve importanza, ma quello che conta è il perfetto coordinamento tra varie forze che ha portato ad un pronto intervento”.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-12-2012 alle 14:37 sul giornale del 11 dicembre 2012 - 834 letture

In questo articolo si parla di attualità, falconara, falconara marittima, Comune di Falconara Marittima, tartaruga spiaggiata

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/G5m





logoEV
logoEV