Scuola pubblica: gli Studenti Medi di tutte le Marche scendono di nuovo in piazza ad Ancona

studenti in piazza 2' di lettura Ancona 10/12/2012 - Il prossimo 11 Dicembre, gli Studenti Medi di tutte le Marche si trovano ad Ancona per organizzare una grande manifestazione pacifica in difesa della Scuola Pubblica.

Il corteo parte da P.zza Cavour (il concetramento è previsto a partire dalle ore 9:00) e si dirige verso i Palazzi della Regione Marche. Gli studenti scendono in piazza per chiedere un definitivo stanziamento di fondi per il risanamento delle strutture scolastiche dato che riteniamo urgenti dei lavori di messa a norma e ricostruzione: da anni, ad esempio, alcuni studenti di Camerino fanno lezione in dei container davvero poco consoni ad un ambiente di formazione ed apprendimento. Inoltre si chiede l’istituzione di un’anagrafe aggiornata dell’edilizia scolastica, che permetta di monitorare e effettuare una corretta manutenzione degli edifici della nostra Regione!

Richiediamo lo stanziamento di un fondo per il comodato d'uso dei testi scolastici, prendendo spunto dai Paesi che in Europa si distinguono per serietà del sistema scolastico e che garantiscono un corretto inserimento nel mondo del lavoro. Con la manifestazione dell'11 dicembre vogliamo lanciare un chiaro segnale alla Regione e al Governo. Siamo stanchi di sentirci presi in giro, riempiti di promesse e abbandonati nella stessa situazione da anni e anni. Investire sull'istruzione pubblica, aumentare l'accessibilità alla cultura, favorire i meno abbienti e rivalutare il sistema scolastico partendo dall'edilizia e arrivando alla didattica, agli spazi di democrazia, all'associazionismo e alla rappresentanza.

Scendiamo in piazza uniti, consapevoli, decisi per riprenderci quello che ci spetta! L'11 Dicembre gli studenti avranno un solo slogan "OCCUPIAMO IL PRESENTE, RIPRENDIAMOCI IL FUTURO!"

Gli organizzatori: Rete degli Studenti Medi Ancona Rete degli Studenti Medi Fermo Rete degli Studenti Medi Macerata Rete degli Studenti Medi Piceni Rete degli Studenti Medi Pesaro-Urbino

Inoltre hanno aderito: SPI - CGIL Marche Agorà - UdU Urbino Gulliver - Udu Ancona Officina Universitaria Macerata Massimo Binci - Capogruppo SEL in Consiglio Regionale Edoardo Mentrasti - Coordinatore Regionale Sinistra Ecologia Libertà David Favìa - coordinatore regionale IDV Marche

Ulteriori adesioni alla Manifestazione Regionale degli Studenti Medi promossa dalla "Rete degli Studenti Medi". Ricordando a chiunque voglia partecipare alla mobilitazione, che l'appuntameno è alle ore 9:00 in P.zza Cavour: FLC - CGIL MARCHE Partito dei Comunisti Italiani - Marche Giovani SEL Ancona Federazione Giovani Comunisti Italiani - Marche Movimento "CAMBIARE SI PUO', NOI SIAMO QUI" Prof. Maria Letizia Ruello - Ricercatrice UNIVPM


da Coordinamento Rete Studenti Marche




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-12-2012 alle 22:00 sul giornale del 11 dicembre 2012 - 700 letture

In questo articolo si parla di scuola, attualità, ancona, sciopero, studenti, Coordinamento Rete Studenti Marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/G7i





logoEV
logoEV