Ippoliti (Udc): 'Assestamento di bilancio: il mio appoggio ci sarà, ma no a strumentalizzazzioni'

Arnaldo Ippoliti Udc 1' di lettura Ancona 14/12/2012 - In merito all’incontro di giovedì richiesto dal Sindaco sul futuro della coalizione il Consigliere Ippoliti sottolinea quanto segue.

Il Sindaco mi ha chiamato alle ore 19, non potendo rispondere, l’ho richiamato alle 20.00, -come educatamente è prassi tra gentiluomini - al chè, gli ho dichiarato e ribadito che la linea ufficiale dell’UDC, di cui sono vice segretario, è quella espressa a chiare lettere dal segretario cittadino Della Bella; il mio appoggio ci sarà per senso di responsabilità e per amore della città votando l’assestamento, dove esiste il parere favorevole dei revisori dei conti, per il resto siamo in attesa che il PD, partito di maggioranza relativa, faccia chiarezza al suo interno e valuti se vi sono le condizioni per andare avanti.

Sottolineo come con il PD vi sono grandi distanze sulla questione delle fondazioni teatrali e sull’azione di responsabilità per chi ha commesso illeciti nella gestione dei teatri, richiesta a grande voce dal Sottoscritto. Invito quindi a non strumentalizzare per il futuro, la mia persona e a non riportare circostanze e situazioni che travisano il reale svolgersi dei fatti.


da Arnaldo Ippoliti
Consigliere comunale Udc
Ancona





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-12-2012 alle 17:01 sul giornale del 15 dicembre 2012 - 746 letture

In questo articolo si parla di attualità, udc, ancona, Arnaldo Ippoliti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/HhC





logoEV
logoEV