Botte in discoteca: ad avere la peggio un giovane universitario rimasto a terra ferito. Si cerca l'aggressore

discoteca 1' di lettura Ancona 16/12/2012 - Botte in discoteca: ad avere la peggio un giovane universitario. E' successo al Sui di Ancona. Il giovane é stato trovato a terra ferito. Erano circa le 3 del mattino. Ora la Polizia cerca l'aggressore.

E' ancora ignoto l'aggressore che nella notte tra sabato ed domenica ha ferito e lasciato a terra un giovane universitario anconetano proveniente da Ortona. Erano le 3.30 di notte quando il ragazzo é stato soccorso da alcuni suoi amici di università che non erano presenti al momento dell'aggerssione.

Il giovane, infatti, é stato trovato a terra con una ferita al labbro. Ma nonostante tutto il giovane aggredito non si ricordava nulla: né chi fosse l'autore del gesto, né perché l'avesse fatto.

Sul posto oltro al 118 per le cure del caso anche le volanti della Polizia che hanno sentito le persone che si trovavano nella sala. Ora saranno le indagini a fare luce sul caso e soprattutto a condurre all'identificazione dell'aggressore.






Questo è un articolo pubblicato il 16-12-2012 alle 16:57 sul giornale del 17 dicembre 2012 - 1113 letture

In questo articolo si parla di cronaca, ancona, discoteca, rissa, botte, laura rotoloni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/HkR





logoEV
logoEV