Perilli alla Magistrelli: decisione di non ricandidarsi, 'Fa onore a tutto il Partito'

Stefano Perilli, segretario comunale PD ancona 1' di lettura Ancona 20/12/2012 - Sulla decisione della Senatrice Magistrelli di non ricandidarsi alle elezioni politiche del 2013. Perilli (Pd): "Fa onore a tutto il Partito. Lascia un vuoto che si riempe di senso...".

A nome del Partito Democratico di Ancona esprimo gratitudine per il lavoro svolto dalla Senatrice Magistrelli, sottolineando in particolare il rigore morale che ne ha contraddistinto l'operato. Nelle parole del suo commiato, risalta netto lo spirito di servizio che dovrebbe sempre caratterizzare l'impegno politico e che fa onore a tutto il Partito; se dunque da un lato questa scelta lascia un vuoto, dall'altro riempie di senso e valorizza l'impegno di noi tutti.

Grazie Marina, da tutti noi!


da Stefano Perilli
Segretario dell’Unione Comunale PD Ancona




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-12-2012 alle 23:52 sul giornale del 21 dicembre 2012 - 1110 letture

In questo articolo si parla di attualità, partito democratico, ancona, pd, segretario comunale, stefano perilli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/HwC





logoEV
logoEV