Grande successo per il mercatino del Vintage ad Ancona, si pensa già alla prossima edizione

summer jamboree 2009 3' di lettura Ancona 23/12/2012 - Nonostante il momento di forte crisi il Natale 2012 ha fatto registrare un ottimo risultato al Mercatino del Vintage di Natale in Piazza Roma.

Una seconda edizione dell’evento ideato dall'anconetano Andrea Maccarone in collaborazione con il Comune di Ancona e Confesercenti, che si avvia al termine. Domani sera (lunedì 24 dicembre) alle 20, infatti, tutti gli espositori prenderanno armi e bagagli e daranno appuntamento all’anno prossimo. Dunque per l’organizzatore è giunto il momento anche di dare un giudizio a questa seconda esperienza del vintage market anconetano.

"Sono molto soddisfatto – spiega Andrea Maccarone – per anni, girando tra le varie città italiane e d’Europa, mi sono chiesto come mai nessuno avesse ancora pensato di proporre una cosa del genere nel centro di Ancona. E così la risposta me la sono data prendendo l’iniziativa in prima persona. Il periodo migliore, anche per agevolare gli espositori, è senz’altro quello di Natale. E poi i mercatini tra le vie del centro hanno sempre un ché di metropoli europea. Ed infine il vintage è sempre stato un articolo molto ricercato, ma mai proposto ad Ancona. Dunque c’erano tutte le condizioni migliori per dare inizio a questa esperienza. Retrò, questo è il nome che ho scelto per il mercatino, è arrivato alla sua seconda edizione e l’intento è quello di portarlo a diventare una vera e propria Fiera del Vintage e dell’articolo da collezione. E nonostante il momento economicamente difficile è significativo vedere commercianti provenienti da ogni parte d’Italia raggiungere una piazza nuova per il loro tipo di business. Innanzitutto sono aumentati gli espositori, dai 10 dell’anno scorso ai 15 di quest’anno. E poi si è visto anche un incremento di clienti rispetto all’anno scorso. Insomma, anche quest’anno tutto è andato per il meglio. Non resta che migliorare ancora la proposta e portarla ad un livello ancora superiore in vista dell’edizione 2013 che vorrei fosse corredata di spettacoli e concerti a tema. Chissà che non diventi un vero e proprio".

Tra i banchi è possibile trovare abbigliamento anni ’50 ’60 e ’70, occhiali, cappelli, scarpe, e poi dischi in vinile, cd, dvd, posters, libri, cartoline, oggettistica, memorabilia e gioielli. C’è veramente di tutto tra le bancarelle allestite nel pieno centro città, in piazza Roma. E a giudicare dal numero di presenze si può dire che il Mercatino del Vintage di Natale ha trovato ad Ancona una vera e propria casa.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-12-2012 alle 23:38 sul giornale del 24 dicembre 2012 - 1582 letture

In questo articolo si parla di attualità, ancona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/HCz





logoEV