Protocollate le dimissioni ufficiali del Sindaco Gramillano. A breve il commissariamento del Comune

Fiorello Gramillano appena eletto Sindaco 1' di lettura Ancona 27/12/2012 - Dopo la promessa in Consiglio comunale: protocollate le dimissioni ufficiali del Sindaco Gramillano. Ora la palla passa all'amministrazione per le ultime battute e dal prossimo 16 gennaio il Comune sarà commissariato.

“Come preannunciato in Consiglio comunale, ho rassegnato questa mattina le mie dimissioni da Sindaco di Ancona, vista la debolezza numerica della maggioranza consiliare. Nei prossimi 20 giorni, con i due Consigli comunali previsti e attraverso il lavoro della Giunta, sarà cura dell’Amministrazione concludere tutte le procedure possibili in un così breve periodo."

"Tra tutti gli atti, la variante urbanistica agli usi, la delibera sulle Fondazioni culturali, i regolamenti dei dehors e del patrimonio saranno sicuramente i più significativi”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-12-2012 alle 15:36 sul giornale del 28 dicembre 2012 - 1330 letture

In questo articolo si parla di politica, ancona, comune di ancona, dimissioni, fiorello gramillano, Sindaco di Ancona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/HFK





logoEV