contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Ciccioli (Fratelli D'Italia): esprime solidarietà ad Aldo Di Giacomo (Sappe) 'Un impegno il mio'

1' di lettura
1099

Carlo Ciccioli

L'On. Carlo Ciccioli, tra i fondatori del nuovo Partito “Fratelli D'Italia Centrodestra Nazionale “ esprime forte solidarieta' al Consigliere Nazionale del SAPPE (Sindacato Autonomo di Polizia Penitenziaria) Aldo Di Giacomo (che e' anche Segretario Regionale), che ha iniziato lo sciopero della fame da piu' di venti giorni quale eclatante richiamo al mondo della politica sulla situazione delle carceri, della giustizia in genere e delle condizioni di lavoro e di vita degli Agenti di Polizia Penitenziaria.

“Intanto – dichiara Ciccioli – mi sento di esprimere la mia solidarieta' ad Aldo Di Giacomo e credo nella sua scelta di fare lo sciopero della fame, augurandomi che non possa sfociare anche in quello della sete . Un segnale di estrema sofferenza di chi vive sulla propria pelle l'esperienza della situazione carceraria, che parla anche di cento poliziotti morti per suicidio in dieci anni , settanta suicidi all'anno tra i detenuti , ventimila ospiti in piu' rispetto alle possibilita' delle carceri e oltre nove milioni di processi penali pendenti.”

“Il mio impegno – conclude Ciccioli – e' sia istituzionale volto alla problematica della riforma della giustizia, che con provvedimenti che possano dare finalmente il via ad una seria programmazione dell' edilizia carceraria: si aprirebbero cosi' spazi davvero vitali anche per il lavoro degli Agenti di Polizia Penitenziaria e spazi adeguati alle condizioni di vita dei detenuti stessi."



Carlo Ciccioli

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-01-2013 alle 16:11 sul giornale del 04 gennaio 2013 - 1099 letture