contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
articolo

Presa la gang dei videogiochi. In manette anche due minorenni anconetani

1' di lettura
1944

Arresto

Presa all'uscita di un centro commerciale la gang dei videogiochi. In manette due minorenni anconetani ed un 19enne albanese.

A mettere a segno l'operazione i Carabinieri. Erano circa le 19 di venerdì, quando la banda é stata fermata davanti al Carrefour all'Aspio di Camerano. Tutto é successo quando una pattuglia ha notato i tre uscire con fare sospetto.

E' così che é scattato l'alt dei militari: fermati e perquisiti. I giovani avevano con sé ben 4 videogiochi per Xbox 360. Un bottino totale di diverse centinaia di euro. I due minorenni anconetani insime al 19enne albanese avevano dapprima rimosso le placche antitaccheggio per poi fuggire con il bottino, ma sfortunatamente sono stati colti in flagranza di reato. Ma mentre per il maggiorenne scattano le manette, i due minori sono stati affidati ai genitori.



Arresto

Questo è un articolo pubblicato il 05-01-2013 alle 15:15 sul giornale del 07 gennaio 2013 - 1944 letture