contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Quattrini (M5S): 'I colpi di coda del ciclone Gramillano sono in arrivo...appuntamento in Consiglio comunale'

1' di lettura
824

andrea quattrini

Come nella migliore tradizione di questa arrogante amministrazione, il Sindaco e la Giunta licenziano un atto di oltre 50 pagine, finalizzato all'unificazione delle fondazioni Stabile e Muse, da sottoporre alla valutazione del Consiglio comunale a sole 24 ore dalla convocazione, senza che venga preventivamente discusso in Commissione.

Il tutto con una brillante idea: stipulare un protocollo di intesa con la Regione per dare a quest'ultima carta bianca su Stabile e Muse. La nefasta consiliatura Gramillano chiude con il "botto", facendo perdere alla citta' anche l'autonomia sulla produzione lirica e sulla gestione del Teatro delle Muse, a vantaggio di quella Regione che avrebbe dovuto vigilare sulle male gestioni della Fondazione Stabile, ma che non l'ha fatto tollerando perdite inaudite, fatte coprire ingiustamente ai cittadini di Ancona con l'aumento dell'IMU ai massimi livelli.

I colpi di coda del ciclone Gramillano sono in arrivo, ma chi semina grandine raccoglie tempesta. Ci vediamo in Consiglio.



andrea quattrini

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-01-2013 alle 18:21 sul giornale del 10 gennaio 2013 - 824 letture