contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Disservizi voli Ancona-Roma, Spacca ad Alitalia ed Aerdorica 'Non più disposti a tollerare tale situazione'

1' di lettura
774

gian mario spacca

Disservizi voli Ancona-Roma, il presidente della Regione Spacca chiede conto dei disagi ai vertici di Alitalia e Aerdorica: “Non siamo più disposti a tollerare tale situazione”

“Una situazione non più tollerabile. La Regione Marche non è più disposta ad accettare che i cittadini e le imprese delle Marche continuino a subire tali disagi”. Lo dichiara il presidente della Regione Marche, Gian Mario Spacca, dopo l’ennesimo guasto tecnico su un volo Ancona-Roma.

Spacca ha inviato una lettera all’amministratore delegato di Alitalia Andrea Ragnetti, al presidente di Aerdorica Cleto Sagripanti e al direttore generale Marco Morriale per avere dettagliate informazioni sull’incidente di questa mattina e sui precedenti episodi verificatisi sui voli Carpatair. “Ad Alitalia – dice Spacca – chiedo inoltre quali iniziative intenda assumere affinché episodi di tale gravità non abbiano più a ripetersi. Ai vertici di Aerdorica chiedo quali attività di monitoraggio abbiano sin qui condotto e quali garanzie intendano esigere da Alitalia perché la comunità marchigiana non sia più costretta ad usufruire di un servizio non efficiente."

"A tal proposito ho convocato per domattina (18 gennaio) un incontro urgente in Regione con il presidente Sagripanti e il direttore Morriale. E’ inaccettabile che una regione come le nostra, che vanta la densità di imprese più alta in Italia, abbia collegamenti a singhiozzo verso la capitale. La Regione, e con essa la comunità marchigiana, attende risposte certe e rapide a spiegazione di quanto accaduto oggi e nelle ultime settimane”.



gian mario spacca

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-01-2013 alle 01:15 sul giornale del 18 gennaio 2013 - 774 letture