contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CULTURA
comunicato stampa

Falconara: Vittoria Coppola presenta il suo libro al Ferraris

2' di lettura
1732

Lunedì 21 gennaio 2013, alle ore 17.30, presso l’Aula Magna dell’Istituto Comprensivo “G. Ferraris” è previsto l’incontro con la giovane scrittrice Vittoria Coppola, che presenterà i suoi due libri "Gli occhi di mia figlia" e “Immagina la gioia”. La scrittrice salentina è stata decretata uno dei casi letterari del 2012.

Il suo precedente libro "Gli occhi di mia figlia" è stata riconosciuto nel dicembre 2011 “ libro dell'anno” dalla rubrica del TG1 Billy.
La Dirigente Scolastica Prof.ssa Maria Ambrogini sottolinea che sarà Vittoria Coppola l’intrattenitrice della serata che, con parole sue e con le emozioni che ha voluto regalare al suo pubblico, ci parlerà dei testi che l’hanno fatta conoscere ed apprezzare dai lettori italiani. A soli 26 anni, Vittoria, a distanza di un anno, presenta il suo secondo romanzo, “Immagina la gioia”, con il quale è riuscita ad emozionare un pubblico sempre più vasto.

Due opere, queste, in cui si parla, con semplicità e verità, di conflitti familiari entro contesti ambientali di cui Vittoria riesce a farci sentire con forza e decisione odori, sapori e suoni. Interagire con l’autrice e leggere i suoi libri permetterà a tutti i lettori di continuare a pensare, una volta chiuso il libro, ai personaggi che non sarà facile dimenticare.

Il suo strepitoso successo è merito anche della rete ed aver ottenuto oltre il 28% di preferenze con più di 160.000 clic a favore di un libro ha scatenato un furioso passa parola mediatico, che ha decretato la vittoria di Davide contro Golia, rovesciando facili pronostici. Vittoria Coppola, quindi, non è solo una giovane e promettente scrittrice, ma rappresenta la versione italiana, nel campo editoriale, di una delle tante storie ormai diffuse a livello mondiale di successi figli della rete.

La Dirigente Scolastica ringrazia la libreria Motivi di Chiaravalle per aver concesso all’Istituto “G. Ferraris” l’opportunità di promuovere e realizzare l’incontro con la giovane autrice che ha scoperto nella scrittura semplice e diretta la chiave per arrivare al pubblico.

Considerata la valenza dell’ evento, invito tutte le componenti della scuola e la cittadinanza a partecipare numerose alla manifestazione per interagire con la scrittrice e consentire il successo della prestigiosa iniziativa promossa dall’Istituto.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-01-2013 alle 23:40 sul giornale del 19 gennaio 2013 - 1732 letture