contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > SPORT
articolo

Basket: la Stamura perde pezzi, se ne vanno Chiaramello e Monticelli

1' di lettura
807

basket generico

Pesa la defezione di uno sponsor, la Società costretta a tagliare. Adesso si fa veramente dura.

Arrivano le prime amare conseguenze dopo la notizia di alcune settimane fa che uno sponsor (non la Globo), per difficoltà economiche non era più in grado di onorare i propri impegni, costringendo la Società a ridimensionare ulteriormente il proprio budget. La dirigenza ne aveva reso partecipi i giocatori lasciandoli liberi di prendere le proprie decisioni. E così Chiaramello e Monticelli sono i primi due che hanno deciso di dividere il proprio destino dai colori stamurini.

Due perdite veramente pesanti soprattutto per l'esperienza e la tecnica di cui sono in possesso. L'oriundo italo-argentino, che a fine stagione avrebbe comunque lasciato il basket, ha deciso di tornare in Argentina per curare alcuni suoi interessi. Quella di stasera (sabato 19) contro il Costone Siena sarà dunque l'ultima partita da lui giocata in maglia biancoverde, sempre che possa essere in campo dopo gli attacchi febbrili che lo hanno colpito in settimana.

Elia Monticelli invece si è accasato presso la Ecoelpidiense di Porto S. Elpidio, scendendo di categoria, e già non è più in forza alla squadra anconetana. A disposizione di coach Marsigliani restano così tutti atleti provenienti dal vivaio stamurino, forse un caso unico in tutta Italia a questi livelli ed un punto di grande soddisfazione per tutto lo staff biancoverde. Però adesso si fa veramente dura in chiave salvezza ed il gruppo dovrà compattarsi ed aumentare l'impegno in ogni partita del girone di ritorno che è appena iniziato. Niente è impossibile, forza ragazzi!



basket generico

Questo è un articolo pubblicato il 20-01-2013 alle 15:43 sul giornale del 21 gennaio 2013 - 807 letture