contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ECONOMIA
articolo

Giampieri (Camera di Commercio): 'Per uscire dal pantano ci vogliono idee'

2' di lettura
825

rodolfo giampieri

'Per uscire dal pantano della crisi ci vogliono idee. Apriamo ad idee nuove perché niente sia più come prima'. Ha esordito così il presidente Camera di Commercio di Ancona Rodolfo Giampieri presentando il programma 2013 giovedì mattina alla Loggia dei Mercanti ad Ancona. Presenti anche l'imprenditore e Vice Presidente Giuseppe Fiorini ed il Segretario Generale Michele De Vita.

"In un momento straordinario di difficoltà - ha sottolineato il Presidente Giampieri - le persone e le categorie devono dare un apporto concreto. I veri eroi di oggi sono gli imprenditori". La Camera di Commercio di Ancona in questo contesto di crisi riafferma ancor più la sua volontà di lavorare a fianco di imprenditori, ma anche associazioni, scuola ed università del territorio. Varato anche il bilancio di previsione e il programma per sostenere l'economia provinciale. Si parla di 4.000.000 di euro per il 2013 con oltre 1.700.000 di capitale in partecipazioni nelle principali società infrastrutturali: Aerdorica, Interporto e Marina Dorica. Mentre per il mondo dell'associazionismo di categoria si parla di circa 560.000 euro.

Le priorità di quest'anno sono indubbiamente le start up facilitando le nuove imprese ed nuovi imprenditori come da decreto sviluppo. Ma anche i giovani laureati grazie a progetti mirati ed in stretta collaborazione con l’Università Politecnica delle Marche. Massimo, inoltre, il sostegno al credito per l'accessibilità alle imprese. 420.000 euro che potrebbero aumentare in sede di assestamento di bilancio.

Né si dimentica l’internazionalizzazione, a partire da quella di vicinato ed i particolare ai Balcani nell'ottica della Macro Regione Adriatico-Ionica che si completerà nel 2014. Il tutto affiancandosi alla Regione. Si parla anche di nuove leve di sviluppo dalla green alla blue economy. L'economia si affiancherà anche alla cultura, al turismo sostenibile ed accessibile. Ma soprattutto cercherà di facilitare la vita agli imprenditori impegnandosi nella semplificazione delle procedure.

"Stando all’indagine 'Trend Marche' dell'Univpm la camera di commercio - ha detto in conclusione Giampieri - é ritenuta più efficiente dagli imprenditori. Importante meritarsi ancora questa fiducia".

In allegato i dati 2012 Movimprese divulgati giovedì da Unioncamere nazionale, elaborati dall'Ufficio Statistica e Studi della Camera di Commercio di Ancona e riferiti al territorio della provincia dorica.



rodolfo giampieri

Questo è un articolo pubblicato il 25-01-2013 alle 01:08 sul giornale del 25 gennaio 2013 - 825 letture