contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
articolo

Fano: perseguitava l'ex da mesi: a finire in manette un imprenditore anconetano

1' di lettura
737

Violenza sulle donne

Non si rasssegnava alla fine della sua relazione con una 40enne e, probabilmente ancora infatuato della donna, aveva incominciato a pedinarla da più di un mese.

Non si rasssegnava alla fine della sua relazione durata circa un anno con una 40enne fanese e, probabilmente ancora infatuato della donna, aveva incominciato a pedinarla da più di un mese.

L'ultimo episodio solo pochi giorni fa: il 51enne 'molestatore', un imprenditore di Ancona, avrebbe avvicinato la ex mentre si trovava con la propria auto nel parcheggio del centro commerciale Auchan di Bellocchi e, iniziandola a palpeggiare cin insistenza nelle parti intime, l'avrebbe costretta a salire nel mezzo.

La donna, una volta riuscita a fuggire, ha denunciato immediatamente l'uomo ai Carabinieri di Fano che hanno provveduto ad arrestarlo con l'accusa di violenza privata, violenza sessuale e atti persecutori.



Violenza sulle donne

Questo è un articolo pubblicato il 29-01-2013 alle 19:04 sul giornale del 30 gennaio 2013 - 737 letture