contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Furto in casa Colonica: a finire in manette una 50enne anconetana messa in fuga dalla proprietaria

2' di lettura
1014

polizia

Scattano le manette da parte delle Volanti per una 50enne una anconetana. La donna a bordo della sua Audi 3 aveva tentato il furto in una casa Colonica. Messa in fuga dalla proprietaria e catturata dalle Volanti. E' successo a Montesicuro.

Altro arresto da parte delle Volanti doriche. Questa volta a cadere nella rete dei controlli, espressamente voluti dal Prefetto Pironti e dal Questore Cecere, é finita 50enne anconetana. La donna nel tardo pomeriggio di mercoledì è stata 'pizzicata' mentre scappava a bordo della sua auto, dopo aver tentato un furto in abitazione.

Erano circa del 19, quando i Poliziotti diretti da Vice Questore Aggiunto, Cinzia Nicolini, sono intervenuti in Frazione Montesicuro dove era stata segnalata la fuga improvvisa di una donna che, dopo essersi introdotta in un'abitazione, si era frettolosamente allontanata a bordo di un' Audi A3. La donna, passando per le scale esterne dell'edificio, era entrata nelle camere di una casa colonica.

Ma non aveva fatto i conti con la presenza della proprietaria che la metteva in fuga con tanto di segnalazione al 113. La signora non ha avuto scampo: chiusa ogni possibile via di fuga grazie al piano della Centrale Operativa del 113 che nel giro di pochi minuti le Volanti hanno accerchiato la zona e bloccato la fuggitiva.

E così per lei nulla da fare. Poco dopo le Volanti la intercettavano non lontano a gran velocità. A finire in manette P.e., cinquantenne anconetana con alle spalle precedenti penali. Vari i reati a lei imputati: contro il patrimonio e furti in abitazione. Scatta, dunque, l'arresto per tentato furto in abitazione non avendo di fatto avuto il tempo per trafugare nulla dalla casa.





polizia

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 31-01-2013 alle 12:28 sul giornale del 01 febbraio 2013 - 1014 letture