contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
articolo

Ragazzina adescata in chat ad Ancona. Da semplice gioco a richieste 'hot'

1' di lettura
2437

Internet

Ragazzina adescata in chat ad Ancona. Da semplice gioco a richieste 'hot'. A soli 10 anni vittima di un adulto.

E' stata vittima di un adulto la bambina di 10 anni adescata su Skype nell'anconetano. Ma da semplice gioco si passa a richieste 'hot'. Sesso e carezze particolari quello che chiedeva l'uomo.

La bambina era solita chattare con i suoi amici, ma é qui che ha conosciuto l'uomo che voleva approfittare di lei. Ma il bruto non si ferma ai complimenti e le richieste si colorano diventando troppo spinte. Fortunatamente la bimba ha poi chiesto l'aiuto dei genitori che si sono rivolti alla Polizia.

Questo uno dei recenti adescamenti scoperto dalla Polizia nei confronti di minorenni anconetani. Sulle chat, infatti, i carnefici non si farebbero scrupoli e dal gioco passerebbero a richieste a sfondo sessuale o di vedere foto che le ritraggono nude. Circa una quarantina in totale gli abusi sessuali del genere registrati nella regione.



Internet

Questo è un articolo pubblicato il 06-02-2013 alle 19:44 sul giornale del 07 febbraio 2013 - 2437 letture