contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Piano san Lazzaro: scoperto bar dei 'malavitosi'. Scatta la chiusura per 10 giorni

1' di lettura
5188

Aperitivo

Scoperto bar dei 'malavitosi' al Piano san Lazzaro. Scatta la chiusura per 10 giorni. Ora nel mirino della Polizia le attività commerciali per garantire gli esercizi 'sani'.

Nell'ambito dei servizi di controllo del territorio predisposti dal Dirigente della Divisione Amministrativa Sociale e Immigrazione (P.A.S.I.), la Dott.ssa Agata Cabino, per la prevenzione e repressione dei delitti contro la persona, il patrimonio, il traffico degli stupefacenti e l'immigrazione illegale, sono state battuti a tappeto numerosi esercizi pubblici del Capoluogo.

Le attività di controllo, svolte dal personale della P.A.S.I., in collaborazione con la Squadra Mobile ed le Volanti della Questura di Ancona, hanno permesso di identificate numerose persone con precedenti di polizia di vario genere. Il loro ritrovo? Un bar del quartiere di Piano San Lazzaro. E' così che per l'esercizio pubblico, diventato la meta di incontro tra malavitosi, nulla da fare: chiuso.

Avvalendosi, infatti, di una norma del Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza, l'articolo 100, il Questore, con tanto di provvedimento immediatamente esecutivo, ha disposto la chiusura per 10 giorni del bar in questione. Notificata e resa subito operativa da questa mattina.

Proseguono, intanto, da parte della polizia le attività ispettive in altri esercizi pubblici. Ora, dunque, nel mirino della Polizia gli esercenti. Un modo per prevenire i reati e tutelare dell'ordine pubblico. La maggiore prevenzione generale sarà garanzia per le imprese economiche e commerciali 'sane'.





Aperitivo

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-02-2013 alle 20:00 sul giornale del 21 febbraio 2013 - 5188 letture