contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

L'Ombudsman regionale Italo Tanoni ricevuto dal Prefetto Alfonso Pironti

1' di lettura
1644

L'Ombudsman regionale Italo Tanoni è stato ricevuto questa mattina ad Ancona dal Prefetto Alfonso Pironti. Nel corso del colloquio il Garante regionale ha presentato il Report 2012, la relazione dettagliata sull'attività svolta dall'Autorità di garanzia nei quattro settori di competenza: difesa civica, tutela infanzia e adolescenza, diritti dei detenuti, difesa cittadini stranieri.

“E' stato un incontro molto positivo, abbiamo valutato i terreni comuni sui quali poter dialogare insieme e collaborare – ha dichiarato Tanoni – Mi riferisco in particolare alla questione dei minori stranieri non accompagnati, ai temi dell'immigrazione e delle carceri”.

Tra i dati sottolineati dal Garante l'aumento significativo dei fascicoli aperti dalla Difesa civica (+ 25,6%), dovuto alla scomparsa della figura del difensore civico comunale. “Il Prefetto si è mostrato molto sensibile alla questione e si è impegnato a promuovere, una volta definiti gli assetti governativi, l'istituzione del Difensore civico territoriale in ogni provincia” - ha concluso Tanoni.

Sul fronte carceri l'Ombudsman ha evidenziato la necessità urgente di intensificare i collegamenti dei trasporti pubblici con il Carcere di Barcaglione, dato il cresciuto numero di detenuti al suo interno e il conseguente aumento di familiari che raggiungono la struttura penitenziaria.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-03-2013 alle 23:03 sul giornale del 26 marzo 2013 - 1644 letture