contatore accessi free

E' così che la 'fata turchina' venne vestita di bianco...''Nessuno critichi Chiappa Turchina''?

statua con accappatoio 1' di lettura Ancona 30/03/2013 - E' così che la 'fata turchina' venne vestita di bianco...continua la polemica 'attiva' contro la 'statua-offesa' o donna violata di Floriano Ippoliti e mentre c'é chi lo difende, c'é anche chi si attiva. E spunta sulle spalle della statua un bel accappatoio bianco. Raccolte 300 firme per rimuoverla.

La 'fata turchina' non mostra più le sue forme agli anconetani: da venerdì notte spunta sulle sue spalle un accappatoio bianco chiaro segno di chi quella statua proprio non piace e prima di pensare alla rimozione si pone il problema di coprila in tutte le sue fattezze anche nel lato B, da qui questa mattina su Facebook ha tratto il suo nuovo nome: "chiappa turchina".

Ed ora c'é chi la definisce sempre sul social network: "l'evoluzione spontanea di un'opera d'arte innovativa come quelle di Michelangelo" che da "Donna con Borsa" a "Donna Violata" passa alla versione "Donna con Borsa e Accappatoio".

Ma in sé, stando anche all'achitetto Emilio D'Alessio che la performance dell'accappatoio piace molto, afferma che il messaggio di questa 'vestizione' non deve però essere travisato, poiché non é il nudo ad indignare, ma "linguaggi sbagliati" e "volgari" per trattare un tema delicatissimo come la violenza di genere. "Nessuno (insomma) critichi Chiappa Turchina"?






Questo è un articolo pubblicato il 30-03-2013 alle 12:35 sul giornale del 02 aprile 2013 - 4388 letture

In questo articolo si parla di attualità, ancona, petizione, facebook, statua, rimozione, polemica, laura rotoloni, statua con accappatoio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/LfI





logoEV
logoEV