contatore accessi free

Occupazione giovanile, si mobilitano i militanti della Giovane Italia

2' di lettura Ancona 19/05/2013 - I militanti della Giovane Italia, accompagnati dal Dirigente Nazionale Domenico Basso e dal Responsabile Comunale Angelo Eliantonio, si sono mobilitati per una singolare manifestazione per sensibilizzare l’opinione pubblica sul tema dell’occupazione giovanile e la voglia di intraprendere dei giovani under 33 a cui troppo spesso purtroppo non vengono dati il giusto risalto e soprattutto le dovute possibilità.

Dopo aver esposto lo striscione "Giovane Italia in difesa di Ancona" e bandiere, tra lo stupore dei passanti, gli attivisti hanno inscenato un “Temporary Bar”, luogo dove è possibile anche leggersi un libro oltre i normali servizi di un bar. Gli attivisti hanno goliardicamente allestito uno stand e hanno offerto simbolicamente ai passanti bevande analcoliche per ribadire come sia necessario garantire opportunità lavorative per i giovani della città scegliendo di puntare sugli spazi dedicati ai giovani stessi.

Domenico Basso afferma ”E’ inaccettabile che la nostra più grande risorsa, i giovani, siano ormai costretti a vivere in una città fantasma e senza un domani da potersi creare per via della mancanza di lavoro, incentivi Comunali e Regionali devono essere creati per dar vita a nuove attività, e il porto deve essere protagonista in tutto ciò dato che è una delle nostre più grandi risorse, senza lavoro non c’è futuro per i giovani, e senza futuro non c’è un domani per Ancona” continua Angelo Eliantonio che sostiene “Non possiamo più permettere che i giovani anconetani siano costretti ad emigrare anche in altre Regioni in cerca di lavoro e soprattutto spazi, dobbiamo essere inamovibili da questo punto di vista. Una città che non garantisce questo è quanto di più lontano esiste dalla nostra idea di comunità cittadina.“






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-05-2013 alle 17:48 sul giornale del 20 maggio 2013 - 1097 letture

In questo articolo si parla di attualità, ancona, giovane italia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/Nac





logoEV
logoEV