Ballanti (Sessantacento): Vallemiano, 'A 12 giorni dalla segnalazione l’accampamento abusivo ancora è presente'

Daniele Ballanti Candidato al Consiglio Comunale per la Lista Sessantacento Stefano Tombolini Sindaco 1' di lettura Ancona 21/05/2013 - A dodici giorni dalla segnalazione dell’accampamento abusivo nel parcheggio scambiatore in via Miano, proprio davanti la Casa delle Culture, reso possibile dal riparo offerto dagli alberi non potati da anni, la favela non è stata ancora rimossa e l’area attende la bonifica.

Come si evidenzia dalle foto parliamo di una vera e propria baracca con le pareti costituite da teli, letto con materasso e coperte, sedie, frigorifero, panni, escrementi umani, siringhe a terra e quant'altro. Dopo aver provveduto ad inviare la segnalazione agli Uffici competenti del Comune e a parlare con la Dirigente dei Servizi Sociali, solo venerdì scorso è stato effettuato un sopralluogo da parte della Polizia Municipale e l’Ufficio Urbanistica-Ambiente; a quest’ultimo spetta la gestione della problematica; si tratta ora di velocizzare il complesso iter burocratico richiedendo l’intervento di Ancona Ambiente per la rimozione della favela, la bonifica e per ultimo lo sfoltimento degli alberi che rendono possibili tali situazioni di degrado.

Spiace constatare che da parte degli Uffici competenti si lascino passare giorni e settimane mentre i cittadini sono sempre più lasciati soli abbandonati al degrado ed incuria. Si invita pertanto l’Ufficio Urbanistica-Ambiente a velocizzare gli interventi richiedendo l’intervento di Ancona Ambiente per bonificare la zona immediatamente e a tagliare gli alberi che coprono tali situazioni indegne di un Paese civile.


da Daniele Ballanti
    Candidato al Consiglio Comunale per la Lista Sessantacento – Stefano Tombolini Sindaco

 







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-05-2013 alle 11:47 sul giornale del 22 maggio 2013 - 1469 letture

In questo articolo si parla di attualità, ancona, Daniele Ballanti, sessantacento, #iovotolostesso, stefano tombolini, candidato al consiglio comunale, candidato consiglio comunale

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/Nef





logoEV
logoEV