contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

'L’Italia riciclata' di Michelangelo Pistoletto ad Ancona

1' di lettura
1263

“L’Italia riciclata” di Michelangelo Pistoletto ad Ancona dalla Biennale di Venezia al Museo Omero.

Era il 18 agosto dello scorso anno quando, per la Biennale di Venezia, Michelangelo Pistoletto da vita all’opera site specific L’Italia riciclata, che realizza sul verde prato del Giardino delle Vergini. Ed è subito grande arte e incontrastato successo. Oggi questa opera, viene destinata in via permanente al Museo Omero e collocata nella Sala Leopardi alla Mole Vanvitelliana.

Sarà lo stesso Pistoletto ad intervenire, il 7 e l’8 giugno prossimi, dando corpo alla sua creazione e riformulandola in chiave tattile per lo spazio vanvitelliano e per i 2.400 anni della città. Un evento culturale di straordinaria importanza, che è punta di diamante della 5^ edizione di “ARTEINSIEME, cultura e culture senza barriere”, al via venerdì 24 maggio e che rientra nelle celebrazioni per i 2.400 anni della città.

Attualmente a Parigi, al Museo del Louvre, una grande mostra di Michelangelo Pistoletto, (lavori storici e nuove installazioni); mentre il MAXXI di Roma dedica una sala alla Fondazione dell’artista “La città dell’Arte” di Biella.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-05-2013 alle 18:27 sul giornale del 23 maggio 2013 - 1263 letture