contatore accessi free

Forum Adriatico Ionio, alla Casagrande il riconoscimento per la promozione dell'imprenditoria femminile

Patrizia Casagrande, Presidente dell'Upi Marche 1' di lettura Ancona 23/05/2013 - Il tredicesimo Forum delle Camere di Commercio dell'Adriatico e Ionio, svoltosi a Medjugorje (Bosnia Erzegovina), ha fatto registrare importanti successi per Ancona e le Marche, assegnando alle istituzioni locali grandi responsabilità in vista della costituzione della Macroregione Adriatica attesa per il 2014.

Al commissario straordinario della Provincia di Ancona Patrizia Casagrande è stato assegnato il riconoscimento speciale per la promozione dell'imprenditoria femminile nell'ambito adriatico-ionico.

"Un riconoscimento - spiega il commissario - che premia gli sforzi sostenuti dalla Provincia di Ancona in questi anni a favore di una sempre più ampia e qualificata presenza delle donne nel sistema economico delle due sponde dell'Adriatico e dello Ionio. Se vogliamo che davvero la Macroregione Adriatica rappresenti un nuovo modello di relazioni economiche e sociali capace di andare oltre i vecchi schemi politici, il contributo delle donne è indispensabile, in particolare per equilibrare meglio il rapporto tra competitività e diritti e rafforzare la coesione sociale".

Ma la Casagrande ha voluto esprimere soddisfazione anche per la nomina di Rodolfo Giampieri alla presidenza del Forum.

"La nomina di Giampieri - afferma la Casagrande - è il giusto riconoscimento al suo personale impegno e a quello della Camera di Commercio di Ancona profuso nel corso degli anni a favore della Macroregione Adriatica. Una scelta che investe le istituzioni del territorio di una grande responsabilità e che, ne sono certa, sapremo assolvere al meglio per raggiungere i comuni obiettivi".






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-05-2013 alle 18:00 sul giornale del 24 maggio 2013 - 822 letture

In questo articolo si parla di attualità, provincia di ancona, ancona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/NlB





logoEV
logoEV