contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Altra busta con 'polvere bianca', questa volta é accaduto nella sede di Equitalia ad Ancona

1' di lettura
1322

Equitalia

Dopo l'allarme bomba all'agenzia delle entrate di Ancona e la polvere bianca recapitata con una missiva alla filiale di Fabriano della Banca popolare di Ancona spunta un'altra busta con 'polvere bianca' nella sede di Equitalia nella città dorica.

Altra busta potenzialmente pericolosa ad un'indirizzo sensibile come quello della sede di Equitalia ad Ancona nei pressi di via Palestro. Stessa via dell'Agenzia delle Entrate che pochi giorni fa era stata evacuata per un allarme bomba poi rientrato. Sulla missiva, scritta al computer e recapitata intorno alle 9.30, una scritta: "imprenditori fabrianesi, via dello Sconforto". Lo stesso episodio, con tanto di polvere bianca, era accaduto giovedì nella filiale della Banca popolare di Ancona a Fabriano.

Sul posto immediato l'intervento dei Vigili del Fuoco, in particolare con un nucleo speciale per le emergenze con sostanze pericolose convenzionali o meno, oltre alla Polizia. Evacuata e transennata la zona. Stesso trattamento, come alla dipendente della banca di Fabriano, per l'impiegato che ha aperto la busta: ora si trova sotto osservazione. Fortunamente la polvere di giovedì, stando ad un primo accertamento, non sarebbe risultata tossica.



Equitalia

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-06-2013 alle 19:16 sul giornale del 29 giugno 2013 - 1322 letture