contatore accessi free

Concluso il ripascimento notturno a Portonovo. Ass. Urbinati: 'Mai bloccata la balneazione e ora spiaggia più grande'

portonovo 1' di lettura Ancona 03/07/2013 - Si sono concluse stanotte le operazioni di sistemazione della spiaggia di Portonovo lato Molo e in particolare il ripascimento e la stenditura della ghiaia accumulata dal mare sulla battigia. I lavori, finanziati dalla Regione Marche ed effettuati dall’Ufficio tecnico del Comune, si sono svolti sempre in ore notturne così da eliminare disagi e disturbi ai bagnanti e hanno riguardato sia i tratti di spiaggia libera che quella in concessione.

“L’organizzazione delle operazioni è stata accurata e attenta a non bloccare mai la balneazione – afferma l’assessore ai Lavori pubblici Maurizio Urbinati - La spiaggia ha ora un aspetto omogeneo e una capienza molto maggiore rispetto agli scorsi anni, come indicato dagli standard della Regione Marche. Ora sono in corso e proseguiranno i monitoraggi sulla qualità delle acque e del fondale marino in conseguenza dei lavori stessi”.

L’Ufficio tecnico comunale ha posto attenzione particolare a tre elementi nell’organizzazione dei lavori: la ghiaia da distribuire è stata accumulata nel parcheggio a monte invece che sulla spiaggia; il trasporto e la stenditura della stessa sono stati eseguiti dalle 23 alle 5 del mattino, il lavaggio preventivo della ghiaia, infine, ha evitato l’intorbidimento dell’acqua di mare. L’Amministrazione comunale ringrazia l’Arpam per la solerzia con cui ha eseguito le analisi di compatibilità della ghiaia utilizzata per il ripascimento.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-07-2013 alle 14:52 sul giornale del 04 luglio 2013 - 2690 letture

In questo articolo si parla di attualità, spiaggia, ancona, comune di ancona, balneazione, portonovo, maurizio urbinati, ripascimento notturno

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/O1X





logoEV
logoEV