contatore accessi free

Piscina Passetto: spettacolo 'Tramare tramonti', storia semiseria del mosciolo selvatico di Portonovo

Una scena di Tramare tramonti 1' di lettura Ancona 16/07/2013 - 'Tramare tramonti' di Matteo Osimani, con Ylenia Pace, Elisa Pesco, Igor Pitturi. Regia Gianluca Barbadori. Lo spettacolo andrà in scena mercoledì 17 luglio, presso la Piscina del Passetto, a partire dalle ore 20.30. Progetto a regia regionale L.R. 4/10 nell'ambito di 'Le nuove generazioni per le nuove generazioni'.

Le vicende di un vecchio pescatore, un dialogo verosimile con i moscioli da lui raccolti e un viaggio dalla Vela al Trave costituiscono il motivo attraverso cui vengono raccontate le storie e gli antichi mestieri degli uomini nati all’ombra del Conero, pescatori, cuochi e contadini al tempo stesso, così come un espediente per descrivere le caratteristiche faunistiche e naturalistiche di questo splendido promontorio affacciato sul mare e narrare le leggende che lo caratterizzano.

Da questi racconti emerge un legame profondissimo e insperato tra il territorio e gli uomini e le donne che per generazioni lo hanno popolato e di esso hanno vissuto; in scena prende forma una realtà culturale e ormai ‘storica’, nata e cresciuta alle pendici del Conero, per la quale il mosciolo ha rappresentato un fattore primario di sussistenza, identificazione e cooperazione solidale. Sul mosciolo si narra, si scherza, si canta. Uno spettacolo teatrale e musicale, ironico, poetico e surreale, che racchiude curiosità, aneddoti e gustose sorprese sul “mitico” mitilo del Conero, ma anche il riconoscimento del suo ruolo fondativo e omogeneizzante per una comunità che, attorno a questo piccolo mollusco, ha scoperto sempre nuove forme di esistenza.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-07-2013 alle 15:33 sul giornale del 17 luglio 2013 - 2396 letture

In questo articolo si parla di ancona, spettacoli, portonovo, gianluca barbadori, ponte tra culture, mosciolo selvatico, Piscina Passetto ancona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/Pvq





logoEV
logoEV