contatore accessi free

'Ancona Bene Comune in Festa'. Appuntamento venerdì 19 e sabato 20 luglio al Forte Altavilla

Stefano Crispiani 2' di lettura Ancona 18/07/2013 - Ancona Bene Comune in Festa. Venerdì 19 e sabato 20 luglio al Forte Altavilla ABC organizza due giornate per discutere con associazioni e cittadini su verde pubblico, beni comuni e bilancio partecipativo.

Verde pubblico, beni comuni, bilancio partecipativo. Saranno questi i temi su cui Ancona Bene Comune chiama le associazioni, le forse politiche, ma soprattutto i cittadini a confrontarsi nelle due giornate in programma venerdì 19 e sabato 20 luglio a Forte Altavilla. “FestAncona Bene Comune, idee in comune per una nuova Ancona”, così il manifesto di convocazione dove è illustrato il programma. E i temi al centro del confronto sono i punti principali su cui si sta focalizzando l’impegno del gruppo consiliare.

“Terminata la campagna elettorale che ha visto la nostra lista raggiungere quasi il 10% – dichiarano i consiglieri Stefano Crispiani e Francesco Rubini – abbiamo incontrato di nuovo le associazioni, i comitati ai qualii avevamo presentato il nostro programma. E’ facile chiedere i voti prima delle elezioni, più difficile cercare di mantenere i rapporti dopo. Invece riteniamo fondamentale il confronto con le forze vive della nostra città.

La festa si rivolge principalmente a loro. C’è bisogno di idee innovative per rilanciare la democrazia nel capoluogo”. Il programma della festa prevede venerdì alle 18 “Green Attack” ovvero un incontro che si ripromette di definire insieme “il regolamento comunale sulla gestione del verde pubblico da parte dei cittadini”, responsabilizzare e coinvolgere in prima persona gli anconetani nell’autogoverno degli spazi pubblici. Coordinano Francesco Rubini e Katia Mastantuomno (Res Marche).

Sabato invece sarà la volta dei tavoli tematici su “Acqua e beni comuni” e “Bilancio partecipativo”, due questioni al primo posto nell’agenda di Ancona Bene Comune per quanto riguarda l’attività in consiglio comunale e in città. Coordinerà la discussione Stefano Crispiani. Sia venerdì che sabato musica a volontà dalle 21 con “Ancona JamSession Comune, DJ Sett Reggae/ dance Hall il 19 e il concerto de “L’Anonima Strampelleria il 20. Naturalmente si mangia con cucina tradizionale e vegetariana preparata dal Circolo Equo & Bio.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-07-2013 alle 13:44 sul giornale del 19 luglio 2013 - 1614 letture

In questo articolo si parla di politica, ancona, SeL, Ancona Bene Comune, stefano crispiani

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/PA2





logoEV
logoEV