contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
articolo

Ancona: ruba indumenti e gioielli in un appartamento del suo quartiere. Arrestato giovane anconetano

1' di lettura
4859

F.F.

Ruba vestiti, documenti e alcuni gioielli d'oro e d'argento in un appartamento del suo quartiere, approfittando della domenica, giornata in cui molte famiglie anconetane vanno al mare.

Il ladro, prima di entrare nella casa, ha suonato tutti i campanelli del condominio per assicurarsi dell’assenza dei proprietari e poi è entrato nell’abitazione di proprietà di R.M., forzando sul balcone la finestra condominiale. Una volta uscito dalla palazzina è stato visto da alcuni testimoni con la refurtiva in mano e la descrizione dei tratti somatici ha permesso ai Carabinieri di Ancona di rintracciarlo.

Francesco Fercini, giovane anconetano di 19 anni, è stato scoperto, intorno alle 12.05, mentre stava nascondendo nel proprio garage la refurtiva ed è stato arrestato per furto in abitazione aggravato dal danneggiamento della finestra condominiale. Gli oggetti rubati, del valore complessivo di circa mille euro, sono stati restituiti alla proprietaria. Fercini, dopo le formalità di rito, come disposto dal Sostituto Procuratore della Repubblica di Ancona, Dr. Marco Pucilli, è stato riaccompagnato in stato di arresto presso la propria abitazione, in attesa di essere sottoposto questa mattina a giudizio direttissimo.



F.F.

Questo è un articolo pubblicato il 29-07-2013 alle 12:11 sul giornale del 30 luglio 2013 - 4859 letture