contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

D'angelo (La Tua Ancona): parcelle, 'Il Sindaco risponda. Non possono finire in risata oltre 1 milione di euro di debiti'

1' di lettura
2276

dr. Italo D'Angelo|

"Abbiamo una donna Sindaco dotata di humour e pronta alla battuta. Caro Sindaco, i gialli e i polizieschi non sono mai piaciuti anche a me, ma Lei, invece di fare battute, risponda...". Afferma così il Capo Gruppo Consiliare "La Tua Ancona", Italo D'Angelo.

"...le parcelle degli avvocati da chi sono state nascoste in un cassetto? Da chi sono state trovate? E perché dopo del loro "rinvenimento non è stato detto nulla al Commissario Prefettizio e ai Revisori dei Conti?"

"Quello che Lei ha approvato e fatto approvare - un fuori bilancio in sanatoria - oltre che responsabilità politiche comporta per i Consiglieri che l'hanno votato una "responsabilità contabile amministrativa"? Lei - che non ha risposto alla mia domanda in Consiglio, dopo le dichiarazioni del Revisore dei Conti Raccosta - quando ha appreso del "pacchettino regalo " venuto alla luce ha disposto una inchiesta interna e un provvedimento a carico del dirigente responsabile?"

"E non crede che questa situazione dovesse - da parte sua - essere segnalata al Commissario prefettizio e al Consiglio Comunale? È lecito domandarsi se ci siano altre spese fuori bilancio da coprire? Vede, signora Sindaco, se il giallo non l'appassiona a noi non appassiona neanche il romanzo: dia le risposte e subito, invece di fare battute. In carenza di liquidi stiamo facendo lotte per ogni minima spesa, avete fatto tagli su tutto il sociale per approvare il bilancio: non credo possa finire in risata una contabilità con oltre 1 milione di euro di debiti. Per ora..."



dr. Italo D'Angelo|

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-08-2013 alle 18:59 sul giornale del 08 agosto 2013 - 2276 letture