contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Festival Adriatico Mediterraneo: 27, 28, 29 agosto appuntamento con 'Il sogno di Stamira' regia di Riccardo Balestra

2' di lettura
2854

il sogno di stamira

Uno degli appuntamenti del Festival Adriatico Mediterraneo 2013, è IL SOGNO DI STAMIRA, una produzione di Ponte tra Culture, ideata e diretta da Riccardo Balestra che, con un gruppo misto, composto da allievi selezionati durante un laboratoriodedicato e da professionisti, ha desiderato omaggiare la città di Ancona con questo spettacolo. Il giovane regista Balestra racconta “La messa in scena vuole proporre un’interpretazione dell’assedio di Ancona del 1173 da parte delle truppe di Federico Barbarossa.

In occasione dei 2400 anni dalla fondazione di Ancona, a partire dalla data greca, e degli 870 anni dalla liberazione, l’intento è di richiamare alla memoria le gesta eroiche che hanno contraddistinto il popolo di Ancona nella dura battaglia contro Cristiano di Magonza.” In una gabbia di corde il popolo anconetano è costretto a vivere di stenti: nessuno può entrare e nessuno può uscire. Fuori dal perimetro di “salvezza” troneggiano i nemici di Ancona, Cristiano di Magonza, il suo cancelliere Cunino, e la flotta veneziana. Carichi di tensione, gli anconetani si dividono: chi è fautore dell’alleanza con l’impero germanico per porre fine alla sofferenza, e chi invece si fa portavoce della resistenza. Saranno le gesta di Stamira, di Giovanni di Chio e le parole del vecchio Fazio a convincere gli anconetani che la resistenza è la via diretta per la libertà.

L’intervento della contessa di Rimini Aldruda Frangipane e del duca di Ferrara Guglielmo de’ Marcheselli permetterà forse agli anconetani di “uscir fuori” dalla gabbia e di tornare finalmente a “rimirar le stelle”… Biglietteria a cura di Casa delle Culture. Le prevendite saranno aperte a partire dal 19 agosto presso la Casa delle Culture, via Vallemiano 46, Ancona: dal lunedì al venerdì dalle 16 alle 20, martedì egiovedì dalle 10.30 alle 13.30. Il giorno dello spettacolo la biglietteria sarà aperta un’ora prima della recita presso la sala bianca della Mole Vanvitelliana. Costo del biglietto: posto unico non numerato 7 €.
Per info Valeria: info@casacultureancona.it, 329.8887357 (da contattare dalle 16 alle 20).

IL SOGNO DI STAMIRA
 Testo, regia e direzione del laboratorio
 Riccardo Balestra con LucaCimma, Maria Elia, Cristina Leonelli, Patrizia Falcioni, Silvia Maurizi, Alessandra Penna, Igor Pitturi, Gianluca Scuderi, Antonella Spirito Musiche originali Luigi di Chiappari e Luca Pietropaoli Scenografie Federico Maugeri. Produzione Ponte tra Culture 27 e 28 agosto doppia replica (ore 18.30 – ore 20.30)
 29 agosto ore 18.30
 SALA BIANCA – MOLE VANVITELLIANA – ANCONA.





il sogno di stamira

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-08-2013 alle 11:41 sul giornale del 13 agosto 2013 - 2854 letture