contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Piano strategico e tavolo: i consiglieri di opposizione, 'Perché non siamo stati invitati?'

1' di lettura
737

Comune di Ancona
"Abbiamo letto che la Sindaco con "pochi prescelti " sabato avrebbe discusso del piano strategico per il rilancio della Città".

La Sindaco aveva dichiarato in un'intervista di volerlo fare con i cittadini e "senza soldi che non ci sono". Ma dov' erano oggi i cittadini e le associazioni? E i Consiglieri comunali che dei cittadini sono i rappresentanti perché non sono stati invitati ?

Noi Consiglieri di opposizione, fuori della porta, ma con il desiderio e la volontà di partecipare al progetto di rilancio della Città, c'eravamo . I Consiglieri di maggioranza -anch'essi ospiti indesiderati?- non c'erano, evidentemente in attesa di direttive o perchè già demotivati.

La Mancinelli sembra essere il presidente di una squadra di calcio che vuole ad ogni costo vincere una partita, tuttavia ne parla con i giornalisti ma non con l'allenatore e con i giocatori . Chiuse le circoscrizioni, annullata la rappresentatività dei Consiglieri, la Mancinelli cosa rappresenta? Il Sindaco o il Podestà?! Per rispondere alla crisi non serve una "pianificazione strategica", ma un progetto di città nuovo e condiviso. La Mancinelli, Sindaco eletto da 1/4 dei cittadini anconetani, conosce bene le difficoltà che l'attendono, ma tenta "di coprire le buche" con i mega progetti che servono solo alla politica dell'affare e non a quella del fare. Insomma un nuovo Sindaco e la solita, vecchia politica.

Per Sessantacento Stefano Tombolini Per SEL Stefano Crispiani Per MoVimento 5 Stelle Andrea Quattrini Per La Lista civica "La Tua Ancona" Italo D'Angelo Per il PdL Daniele Berardinelli



Comune di Ancona

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-09-2013 alle 23:00 sul giornale del 09 settembre 2013 - 737 letture