contatore accessi free

Emorragia in mare, passeggera soccorsa d'emergenza al largo di Ancona

esercitazione di ricerca e soccorso in mare “SEASUBSAREX” 2013 guardia costiera di Pesaro 1' di lettura Ancona 22/09/2013 - E' stata soccorsa d'emergenza al largo di Ancona, la passeggera a bordo di una nave da crociera. Immediato l'intervento della Capitaneria di porto.

Durante la notte di sabato perveniva presso la Sala Operativa della Capitaneria di Porto di Ancona una segnalazione di soccorso urgente da parte del Comandante della “MSC Fantasia”, nave partita da Pireo, in Grecia, e diretta a Venezia.

A bordo, infatti, una donna 54enne di nazionalità cinese, aveva avuto una emorragia cerebrale non lontano, anche se al largo, dal porto di Ancona. E' così che la Capitaneria dorica inviava immediatamente in zona la motovedetta di servizio, la 'CP 861', che, intorno alla mezzanotte, provvedeva al trasbordo d'emergenza della passeggera. Una volta sbarcata in porto la 54enne vittima del malore veniva successivamente trasferita all’Ospedale Regionale di Torrette.






Questo è un articolo pubblicato il 22-09-2013 alle 14:07 sul giornale del 23 settembre 2013 - 1038 letture

In questo articolo si parla di cronaca, pesaro, mare, esercitazione, laura rotoloni, emergenza in mare, soccorso in mare, guardia costiera di pesaro, seasubsarex

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/R5E