contatore accessi free

Ubriachi alla guida pizzicati dai Carabinieri. Altre due denunce ad Ancona

Carabinieri di notte 2' di lettura Ancona 01/10/2013 - Ubriachi alla guida pizzicati dai Carabinieri. Altre due denunce ad Ancona per un tasso alcolico oltre il triplo del consentito per legge. Week end dell'ebrezza alcolica ad Ancona.

Arresti e denunce per la compagnia di Ancona nel fine settimana appena trascorso. Durante i controlli nel fine settimana le gazzelle del nucleo operativo e radiomobile hanno denunciato due automobilisti per guida in stato di ebbrezza. Entrambi avevano un tasso alcolico che superava il triplo del consentito dal codice della strada, patente ritirata ed auto affidata a persona idonea alla guida.

Diversi i casi di ebrezza alcolica al volante, dunque, ma anche di euforia e pazzia dovuta sempre all'abuso di alcolici nel week end anconetano. Oltre alle due denuncie da parte dei Carabinieri di Ancona si registrano anche altri casi: il 19enne anconetano ubriaco soccorso su un marciapiede a Numana, il 39enne ubriaco che ha tentato di colpire a martellate gli agenti ed l'uomo che ha sferrato calci e pugni agli agenti che lo distoglievano dal litigare violentemente con la sua ex. Nonché un un gestore che vendeva alcolici ai clienti nonostante fossero passate le tre del mattino. Ma anche universitari ubriachi, che, forse per una bravata, hanno tentato la via più breve passando per il cantiere della Galleria. Tutti episodi che indicano quanto sia alto ad Ancona, nell'ultimo periodo, l'abuso di alcool.

Nella notte di lunedì, inoltre, i militari del nucleo operativo e radiomobile identificavano un 46enne tunisino, M.H., queste le sue iniziali, già gravato da un ordine di cattura per cumulo di pena. Accompagnato in caserma per gli accertamenti del caso l'uomo veniva tratto in arresto e messo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria presso il carcere di Montacuto.






Questo è un articolo pubblicato il 01-10-2013 alle 18:38 sul giornale del 02 ottobre 2013 - 1198 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, redazione, ancona, vivere ancona, laura rotoloni, vivereancona.it, redazione@vivereancona.it

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/SvP





logoEV
logoEV