contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Lampedusa, On. Lodolini (Pd): 'Tragedia immane, l'Europa deve intervenire. Ieri ho invitato ministro Kyenge a venire da noi'

1' di lettura
1076

emanuele lodolini

“Non possiamo più permettere che donne, uomini e bambini che cercano in maniera disperata di fuggire da guerra e miseria - ha detto Lodolini - trovino la morte in quella che è per loro l’unica via di salvezza. È accaduto oggi e accade troppo spesso a Lampedusa ma è accaduto anche dalle nostre parti con giovani e meno giovani stipati in qualche nave al Porto di Ancona o nascosti sotto qualche tir".

E’ quanto dichiarato dall’on. Emanuele Lodolini dopo l’ennesima strage di migranti a Lampedusa. “Ancora una volta decine di innocenti hanno perso la vita nel tentativo di raggiungere il nostro Paese; - ha detto il deputato del Pd – quella dei migranti è una strage a cui abbiamo il dovere di porre fine, richiamando l’Europa alle sue responsabilità e sollecitandola ad intervenire affinché vengano garantite condizioni di vita acettabili lì dove oggi regnano guerra e povertà".

"Oggi è il giorno del silenzio, del rispetto, ma anche di rabbia per quanto accaduto, che ci deve spingere ad adottare tutte le misure necessarie per scongiurare il ripetersi di tali tragedie, assicurando alla giustizia quelle persone senza scrupoli che continuano a speculare sul dramma della migrazione. Sul tema della cittadinanza proprio ieri ho invitato il Ministro Kyenge a venire nella nostra Provincia".



emanuele lodolini

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-10-2013 alle 14:31 sul giornale del 04 ottobre 2013 - 1076 letture