contatore accessi free

Palombina: identificata la fabrianese che si é lanciata sotto un treno

1' di lettura Ancona 05/10/2013 - La polizia ha identificato la giovane fabrianese che, venerdì, si é lanciata sotto un treno a Palombina. Aveva solo 36 anni.

Ha atteso l'arrivo del treno per poi lanciarsi sotto le rotaie. E' così che se ne va, senza apparente motivo e senza lasciare messaggi, Maria Francesca Garzia. Aveva solo 36 anni ed abitava a Fabriano. Era arrivata intorno alle 17 nel parcheggio con la sua C1 nera non lontano dal cavalcavia nei pressi della spiaggia di Palombina. Le chiavi poi ritrovate sulla scena che hanno ricondotto all'auto in un parcheggio adiacente alla piccola stazione.

E sul binario non lontano il triste epilogo: il macchinista non ha fatto in tempo a frenare. Inutili i soccorsi per la giovane donna, ormai non c'era più nulla da fare: fatale l'impatto con la locomotiva. Sul posto per ricostruire la vicenda la Polizia Ferroviaria.






Questo è un articolo pubblicato il 05-10-2013 alle 22:57 sul giornale del 07 ottobre 2013 - 3277 letture

In questo articolo si parla di cronaca, trasporti, redazione, ancona, treno, vivere ancona, laura rotoloni, vivereancona.it, redazione@vivereancona.it, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/SH0





logoEV
logoEV
logoEV