contatore accessi free

Letta ad Ancona per il vertice italo-serbo. Spacca: 'Le Marche: onorate'

Enrico Letta 1' di lettura Ancona 08/10/2013 - Il 15 ottobre prossimo il presidente del Consiglio, Enrico Letta, sarà ad Ancona per il vertice italo-serbo. Presente anche il rispettivo serbo Dacic. In delegazione anche l'entourage di ministri di entrambi i paesi.

Il presidente del Consiglio, Enrico Letta, e il presidente del governo della Repubblica di Serbia, Ivica Dacic, saranno ad Ancona, martedì 15 ottobre, per il vertice intergovernativo italo-serbo, presso Palazzo Leopardi della Regione Marche.

Al vertice parteciperanno i rispettivi ministri degli Esteri, dell'Interno, della Giustizia, della Difesa, dello Sviluppo Economico, delle Infrastrutture e Trasporti, dell'Istruzione, Università e Ricerca. A rappresentare l'Italia saranno i ministri Emma Bonino, Angelino Alfano, Anna Maria Cancellieri, Mario Mauro, Flavio Zanonato, Maurizio Lupi, Maria Chiara Carrozza.

"Le Marche sono onorate di accogliere il vertice bilaterale Italia-Serbia - ha affermato il presidente Spacca - ed i suoi protagonisti. Ad iniziare dal presidente del Consiglio Enrico Letta e dal Presidente del Governo della Repubblica di Serbia Ivica Dacic con le rispettive delegazioni governative."

"Un particolare ringraziamento - ha concluso il presidente della Regione Marche - va al presidente Letta per l’attenzione riservata alla Regione Marche. Nel rispetto della tradizione di ospitalità che caratterizza la nostra comunità, offriremo la migliore collaborazione logistica per lo svolgimento del vertice che, tra le alte finalità, rafforzerà sicuramente lo sviluppo della strategia della Macroregione adriatico ionica".






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-10-2013 alle 00:27 sul giornale del 08 ottobre 2013 - 1734 letture

In questo articolo si parla di politica, redazione, ancona, enrico letta, vivere ancona, laura rotoloni, vivereancona.it, redazione@vivereancona.it

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/SMs





logoEV
logoEV
logoEV