contatore accessi free

Ancona da l'addio al re del Torrone: é morto l'imprenditore Giuseppe Moscatelli

Candela a lutto 1' di lettura Ancona 11/10/2013 - E' morto nel sonno l'imprenditore dell'azienda dolciaria anconetana, Fiorente srl, Giuseppe Moscatelli. Ancona da l'addio al re del Torrone 'anconetano' da generazioni. Aveva 80 anni.

Se n'é andato nel sonno Giuseppe Moscatelli, Pino per gli amici, all'età di 80 anni, dopo la scomparsa della moglie alcuni mesi fa. Fu, insieme al fratello Roberto, titolare della nota ditta dolciaria 'Fiorente' attuamente sita in via dei Caduti del Lavoro.

Era nato nel 1933, anni difficili anche in Italia, ma era proprio in quell'anno che il padre Spartaco Moscatelli, abile e bravo pasticciere e gelatiere, diede vita all'azienda di famiglia, ora famosissima per le bontà dolciarie a partire dal torrone Fiorente, ma anche uova di cioccolato, panettoni e pralinerie fino ai prodotti preparati per gelaterie e pasticcerie che hanno seguito un percorso fino ad arrivare anche nella Grande Distribuzione. Ma l'unico ingrediente segreto tramandato negli anni di generazione in generazione é stata la 'qualità'. Indimenticabile inoltre lo slogan che ha accompagnato intere generazioni: "Fiorente, il torrone che piace alla gente".

Ed ora, dopo la sua dipartita, molti tra parenti ed amici lo hanno voluto ricordare insieme alla sua famiglia martedì nella chiesa di San Michele al Pinocchio per l'estremo saluto ad uno dei massimi imprenditori nel panorama anconetano, ma soprattutto marchigiano e non solo. Ed ora il ricordo di 'Pino' si spande anche su Facebook con numerose dimostrazioni di affetto al figlio Renzo.






Questo è un articolo pubblicato il 11-10-2013 alle 16:33 sul giornale del 12 ottobre 2013 - 2066 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, ancona, vivere ancona, torrone, lutto, laura rotoloni, candela, vivereancona.it, redazione@vivereancona.it, giuseppe moscatelli, fiorente

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/SXB





logoEV
logoEV
logoEV