contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > POLITICA
comunicato stampa

On. Lodolini (Pd): 'Comuni penalizzati dalla manovra di governo'

1' di lettura
1714

emanuele lodolini

“Sul patto di stabilità c’è una gravissima contraddizione - ha detto Lodolini - tra quanto enunciato più volte dal presidente Letta e dal Governo e quanto fatto con la manovra varata ieri dal Consiglio dei ministri; non possiamo fare pagare ancora una vota i Comuni”.

E’ quanto afferma una nota congiunta a firma dell’on. Emanuele Lodolini e di alcuni parlamentari del Pd, dopo l’approvazione della manovrina per il rientro del deficit. “Vi è una gravissima contraddizione tra la volontà, più volte enunciata dal Presidente del Consiglio e dal Governo tutto ed ampiamente condivisa in Parlamento, di giungere ad una revisione ed un allentamento del patto di stabilità interno che sta paralizzando gli investimenti dei Comuni, e il suo inasprimento per ben 550 milioni di euro, contenuto nella manovra varata ieri dal Consiglio dei Ministri. Un inasprimento tanto più grave in quanto va a penalizzare proprio i Comuni virtuosi. E’ indispensabile ricostruire coerenza tra le linee programmatiche che si enunciano e si condividono con il Parlamento e i concreti provvedimenti che si assumono. Chiediamo al Governo di lavorare insieme per questo obiettivo”.



emanuele lodolini

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-10-2013 alle 12:36 sul giornale del 12 ottobre 2013 - 1714 letture