contatore accessi free

Basket: ancora una vittoria per la Stamura, battuta Recanati 70-55

basket generico 2' di lettura Ancona 13/10/2013 - E sono tre su tre dall'inizio del campionato. Ancora qualche brusco calo di tensione, ma i giovani stanno crescendo. Domenica prossima trasferta breve a Montemarciano.

La Globo Stamura va e coglie il terzo successo su altrettante partite disputate in questo campionato, ma nel match di ieri sera al PalaRossini contro una tosta Pallacanestro Recanati, coach Marsigliani ha dovuto alzare più di una volta la voce per richiamare i suoi.

E' accaduto infatti che almeno un paio di volte durante l'arco della gara i ragazzi in biancoverde abbiano avuto vistosi cali di concentrazione che hanno permesso agli ospiti di operare fulminei recuperi ed anche di passare a condurre. Infatti dopo una partenza sprint che portava la formazione dorica sul 14-6 nei primissimi minuti della partita, nella seconda parte del primo quarto si assisteva ad un'improvvisa involuzione nel gioco dei biancoverdi che perdevano palloni su palloni permettendo così ai leopardiani di recuperare e di chiudere al 10° addirittura in vantaggio sul 18-22. Gli urlacci di Marsigliani durante la pausa sortiscono il giusto effetto e la Stamura riprende con un gioco veloce ed una buona difesa che sorprendono la squadra ospite che non va a canestro nei primi sei minuti e nell'intero secondo parziale riesce a mettere in carniere la miseria di quattro punti.

Si va all'intervallo con la Stamura avanti sul 37 a 26. Nel terzo quarto ancora un vistoso calo di tensione da parte dei ragazzi di Marsigliani con il gap degli ospiti che veniva riassorbito quasi per intero (47-45 a 4 e mezzo al termine), poi una buona reazione stamurina con Labate e Morresi che segnavano canestri importanti. Al 30° il punteggio è 53-47, ma Marsigliani si ritrova con Giachi gravato di 4 falli. L'ultimo parziale vede una Globo Stamura pimpante che fin dall'inizio impone il proprio gioco fatto di veloci fraseggi e contropiede, mentre gli ospiti sembrano accusare una certa stanchezza. I padroni di casa riescono così a raggiungere un vantaggio in doppia cifra, vantaggio che viene conservato e leggermente aumentato fino al 70-55 della sirena finale. Miglior marcatore in casa stamurina Labate con 23 punti, in doppia cifra anche Giachi, Morresi e Bellesi. Domenica prossima si va a Montemarciano per affrontare la locale formazione dell'U.P.R. che proprio ieri ha colto il primo successo in stagione andando a vincere a S. Benedetto.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-10-2013 alle 18:45 sul giornale del 14 ottobre 2013 - 739 letture

In questo articolo si parla di basket, attualità, redazione, ancona, vivere ancona, laura rotoloni, vivereancona.it, redazione@vivereancona.it

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/S3j





logoEV
logoEV