contatore accessi free

Oltre un kg di droga per lo sballo del week end: a finire in manette tre giovani anconetani

cocaina 1' di lettura Ancona 19/10/2013 - Droga pronta per lo sballo del week end: a finire in manette tre giovani anconetani 'pizzicati' con la droga. Ma in una casa di campagna molto di più.

Giovani, anconetani ed insospettabili pizzicati con la droga. A finire nei guai tre giovani di Candia tutti maggiorenni, un 19enne e due coetani 28enni. Ad arrestarli, venerdì sera, gli uomini della Mobile diretta da Giorgio Di Munno. L'accusa per loro é detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

La squadra Mobile li teneva già d'occhio da tempo, ma una volta fermati sono stati pizzicati con la droga mentre erano a bordo di un'auto. A finire subito nei guai il 19enne: addosso aveva un etto di cocaina pura. Ma non era finita qui: i tre nascondevano molto di più.

In una casa di campagna appartenente ad una delle tre famiglie hanno trovato rinnvenuto un altro panetto da oltre 1 kg di stupefacente, questa volta marijuana. Secondo gli inquirenti la droga sarebbe servita per lo sballo del week end. Un giro, insomma, di una certa consistenza quello messo su da tre insospettabili giovani. Ora si attende il processo.






Questo è un articolo pubblicato il 19-10-2013 alle 15:39 sul giornale del 21 ottobre 2013 - 2459 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, ancona, cocaina, vivere ancona, laura rotoloni, vivereancona.it, redazione@vivereancona.it

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/Tj6